IVF

Chasing Dreams

17 Testato e semplici modi per far crescere la tua lista e-mail più veloce

Sei alla ricerca di modi provati per far crescere i vostri abbonati lista e-mail?

Spesso i principianti installano semplicemente un modulo optin della barra laterale sul loro sito web e aspettano che gli utenti si iscrivano. Ciò si traduce in una crescita lenta degli abbonati.

Per una crescita più rapida, è necessario comunicare chiaramente il valore e offrire agli utenti molteplici opportunità di aderire alla newsletter prima di lasciare il tuo sito.

In questo articolo, condivideremo i nostri modi testati e collaudati per far crescere la tua lista e-mail che sono facili da implementare e guidano risultati enormi, veloci.

Modi per far crescere rapidamente la tua lista e-mail

Guida introduttiva

In primo luogo, è necessario assicurarsi che si sta utilizzando un servizio di email marketing professionale.

L’utilizzo della migliore società di email marketing garantisce che le tue email non finiscano nella cartella spam. Ti fornisce anche il giusto set di strumenti per costruire e far crescere la tua lista di email.

Si consiglia di utilizzare il contatto costante. È uno dei più grandi e più popolari fornitori di servizi di email marketing al mondo.

Per istruzioni passo passo complete, consulta la nostra guida su come avviare una newsletter via email nel modo giusto.

Successivamente, avrai bisogno di OptinMonster. È il miglior software di generazione di piombo nel mondo. Ti aiuta a convertire abbandonando i visitatori del sito web in abbonati e-mail.

Ora che hai gli strumenti migliori, diamo un’occhiata ad alcuni dei modi più efficaci per far crescere la tua lista di email.

1. Utilizzare più moduli di iscrizione

Utilizzare più optins

Come abbiamo detto in precedenza che molti principianti iniziano con un semplice modulo di iscrizione alla newsletter nella loro barra laterale.

Se si desidera ottenere più abbonati e-mail, allora avete bisogno di più moduli di iscrizione. Questo dà agli utenti più opportunità di unirsi alla tua lista e-mail.

Ti consigliamo di combinare il modulo di iscrizione alla barra laterale con una barra mobile appiccicosa o un popup lightbox. Questi tipi di campagna altamente efficaci rendono i moduli di iscrizione più evidenti.

Utilizzando le regole di visualizzazione di OptinMonster, è possibile impostare trigger basati su tempo e azione, in modo che gli utenti non vedano tutti gli optin contemporaneamente.

Ad esempio, è possibile impostare una regola di visualizzazione per mostrare solo la barra del piè di pagina mobile optin quando l’utente ha fatto scorrere oltre la barra laterale optin e mostrare un popup lightbox solo quando stanno per uscire.

2. Utilizzare un popup Exit-Intent

Utilizzando un popup Exit-Intent

Exit-Intent® è una tecnologia avanzata costruita da OptinMonster che tiene traccia del comportamento del mouse dell’utente e mostra loro un modulo di iscrizione e-mail mirato nel momento preciso in cui stanno per lasciare il tuo sito web.

Pensalo come Retargeting in loco.

È possibile utilizzare questa tecnologia in combinazione con porte di benvenuto a schermo intero, popup lightbox o altri tipi di optin per convertire i visitatori abbandonati in abbonati.

Usiamo un popup di exit-intent su WPBeginner e ha contribuito ad aumentare i nostri abbonati del 600%.

Michael Stelzner di Social Media Examiner lo ha usato per aggiungere oltre 250.000 nuovi abbonati e-mail.

3. Offri aggiornamenti dei contenuti

Offri aggiornamenti dei contenuti

L’aggiornamento dei contenuti è una tecnica di marketing in cui offri agli utenti la possibilità di ottenere contenuti bonus esclusivi iscrivendoti alla tua lista e-mail.

Per esempio:

  • Se esegui un podcast, puoi offrire show notes + trascrizione come aggiornamento del contenuto.
  • Se hai un lungo post sul blog, puoi offrire una versione scaricabile in PDF come aggiornamento dei contenuti
  • Puoi trasformare i tuoi post del blog in una lista di controllo o cheat sheet e offrirlo come aggiornamento dei contenuti

Ecco altre 30 idee di aggiornamento dei contenuti che puoi utilizzare.

La psicologia umana svolge un ruolo importante nell’efficacia degli aggiornamenti dei contenuti. Il principio di psicologia noto come Effetto Zeigarnik afferma che le persone hanno maggiori probabilità di completare un compito se lo avviano da soli.

Perché quando l’utente avvia (fare clic per scaricare l’aggiornamento del contenuto), è più probabile che completi l’attività (iscriversi all’elenco).

Vedi la nostra guida passo passo su come aggiungere aggiornamenti di contenuti in WordPress per far crescere la tua lista e-mail.

4. Aggiungi contenuto Gated completo o parziale in WordPress

Contenuto Gated per aumentare le iscrizioni alle e-mail

Il contenuto Gated è il contenuto del tuo sito Web a cui non è possibile accedere fino a quando il visitatore non inserisce il proprio indirizzo e-mail. Puoi utilizzare i plugin per nascondere alcuni dei tuoi contenuti o nascondere l’intero post del blog fino a quando l’utente non inserisce il proprio indirizzo email.

Ai vecchi tempi, questo ha avuto un impatto negativo sul tuo posizionamento SEO. Tuttavia, con la moderna tecnologia basata su JavaScript, questo non influisce sul tuo posizionamento SEO.

Ecco una guida passo passo su come aggiungere il blocco dei contenuti in WordPress.

5. Run Giveaway e concorsi

Run giveaway e concorsi

Un modo semplice per ottenere rapidamente un sacco di nuovi seguaci e abbonati è eseguendo giveaway virale o concorso. Non hai bisogno di un premio costoso per lanciare una campagna giveaway di successo.

Gli utenti possono partecipare al tuo concorso fornendo il loro indirizzo e-mail, la condivisione sociale o seguendoti sui social media. Questo crea un effetto palla di neve e ti aiuta a raggiungere molti nuovi utenti.

Si consiglia di utilizzare RafflePress, che è il miglior plugin WordPress giveaway sul mercato. Viene fornito con un drag and drop giveaway builder con tonnellate di azioni sociali per rendere la vostra campagna un successo.

Per i dettagli, vedi la nostra guida su come eseguire un giveaway / contest di successo in WordPress.

6. Creare più pagine di magnete di piombo

Magnete di piombo

Il magnete di piombo (noto anche come tangente opt-in) è un incentivo che offri ai potenziali acquirenti in cambio delle loro informazioni di contatto come nome, email, numero di telefono, ecc.

I tuoi post del blog con contenuti bloccati, aggiornamenti dei contenuti e contenuti premium rientrano tutti nella categoria lead magnet.

I magneti di piombo devono offrire un valore aggiuntivo ai tuoi utenti. Questo potrebbe essere un ebook, una newsletter di risorse, liste di controllo, cartelle di lavoro, ecc. Vedere questi 69 altamente efficace piombo magnete idee per l’ispirazione.

7. Usa Sconti e offerte

Sconti e offerte

A volte uno sconto o un coupon esclusivo è ciò che incoraggia un cliente a prendere finalmente una decisione. Tuttavia, perché non usare questa opportunità per spingerli a far parte della tua lista di email?

Se stai usando WooCommerce, puoi semplicemente andare alla pagina dei coupon “WooCommerce” per creare un coupon. Successivamente, puoi utilizzare la vista “Successo” di OptinMonster per rivelare il codice dopo che gli utenti hanno inserito il loro indirizzo email.

 Vista di successo per rivelare il codice sconto

8. Utilizza il modulo di contatto per far crescere la tua email List

Modulo di contatto optin

I moduli di contatto offrono un’altra grande opportunità per chiedere l’indirizzo email di un utente. Gli utenti inseriscono già il loro indirizzo e-mail e una piccola casella di controllo può consentire loro di iscriversi senza inserirlo di nuovo.

Si consiglia di utilizzare WPForms, che è il miglior generatore di moduli WordPress sul mercato. Ti consente di collegare i tuoi moduli con i migliori servizi di email marketing e ti aiuta a creare facilmente moduli con un semplice strumento drag and drop.

Per istruzioni dettagliate, vedi il nostro articolo su come utilizzare il modulo di contatto per far crescere la tua lista di email in WordPress.

9. Aggiungi Iscriviti Call to Action sulla tua pagina Facebook

Facebook ha introdotto i pulsanti call to action per le pagine aziendali. Questi pulsanti sono ben visibili sulla parte superiore dell’immagine di copertina e sono visibili senza scorrimento.

Pulsante di invito all'azione su una pagina aziendale di Facebook

Ecco come aggiungere un pulsante di iscrizione come invito all’azione sulla tua pagina Facebook.

Devi visitare la tua pagina Facebook e noterai un pulsante blu “Aggiungi un pulsante”.

Aggiungi un pulsante

Questo farà apparire un popup con scelte multiple. È necessario fare clic su ‘Entra in contatto con noi’ scheda e quindi selezionare ‘Iscriviti’.

Successivamente, è necessario fornire un link al tuo sito web in cui gli utenti saranno presi quando fanno clic su iscriviti.

Non dimenticare di fare clic sul pulsante Aggiungi per salvare le modifiche.

10. Utilizzare Twitter Lead Generation Cards

Twitter Ads

Twitter Ads offre un’altra piattaforma sociale che è possibile utilizzare per aumentare i vostri sforzi di generazione di piombo.

Infatti, Twitter permette anche di eseguire la generazione di lead direttamente da Twitter. In questo modo gli utenti possono iscriversi alla tua lista e-mail senza lasciare Twitter.

Puoi anche indirizzare il traffico verso il tuo sito web e utilizzare i moduli di iscrizione via email come conversione. Puoi creare offerte speciali per gli utenti di Twitter e twittare i link ai tuoi follower.

11. Utilizzare YouTube Call to Action Cards

YouTube action cards

YouTube è una delle più grandi piattaforme di social media e il secondo motore di ricerca più popolare al mondo. Se stai utilizzando i video di YouTube come parte della tua strategia di marketing, puoi utilizzare il tuo canale YouTube per far crescere la tua lista di email.

Le action card di YouTube ti consentono di aggiungere schede informative interattive ai tuoi video. Puoi usarli per aggiungere chiamate alle azioni e collegarle a portare magneti sul tuo sito web.

Ecco come aggiungere schede di azione di YouTube ai tuoi video.

YouTube ti offre molte opportunità per promuovere la tua lista di email. Per ulteriori idee vedere questa guida su come costruire la tua lista e-mail utilizzando i video di YouTube.

Bonus: Controlla il canale YouTube di WPBeginner per vedere come usiamo le carte.

12. Usa i moduli After Post e In-Line Optin

After post optin quando un utente ha già fatto scorrere un intero articolo. Ciò significa che sono già interessati ai tuoi contenuti e sono molto più propensi a iscriversi.

Dopo post e moduli optin in linea

Puoi anche utilizzare moduli optin in linea all’interno dei tuoi post del blog. La metà di una lunga lettura è il punto in cui gli utenti sono più impegnati con il contenuto. Ricordando loro di iscriversi a quel punto, funziona come un fascino.

13. Aggiungi Educate Slide-in Scroll Box Forms

Come abbiamo detto in precedenza che gli utenti semplicemente ignorano la maggior parte dei moduli di iscrizione statici. L’obiettivo è quello di deviare l’attenzione dell’utente per la vostra offerta e modulo di iscrizione.

Slide in forms

Slide-in scroll box forms lo fanno magnificamente. Rimangono fuori strada in modo che gli utenti possano guardare il contenuto mentre distolgono l’attenzione dell’utente sul modulo di iscrizione con slide in animation.

14. Intestazioni Prominent con Call to Action

Prominent call-to-action in header

L’area di intestazione del tuo sito web è maggiormente visibile ai visitatori al loro primo arrivo. Questo lo rende il posto più efficace per inserire il vostro invito all’azione.

Avrete bisogno di un tema WordPress che viene fornito con grande o a schermo intero intestazione. È inoltre possibile utilizzare un plugin page builder come Beaver Builder per creare pagine personalizzate con il proprio layout.

15. Usa la prova sociale per incoraggiare più iscrizioni

Aggiungi la prova sociale per ottenere più abbonati

La prova sociale è un effetto psicologico usato per descrivere un comportamento sociale in cui le persone si sentono più a loro agio a seguire altre persone. I marketer usano la prova sociale come tattica per alleviare le menti dei clienti preoccupati e aumentare le conversioni.

Ci sono molti modi per utilizzare la prova sociale per ottenere più abbonati. Puoi utilizzare testimonianze sulle tue pagine di destinazione, aggiungere recensioni, mostrare il numero di utenti registrati, ecc.

Puoi anche utilizzare le notifiche bubble come TrustPulse per aumentare le iscrizioni alla newsletter e le conversioni di e-commerce.

 TrustPulse Bolla prova sociale

16. Utilizzare Gamified Campaigns

Gamified Spin a Wheel Campaign

Gli esperti concordano sul fatto che la gamification aiuta ad aumentare il coinvolgimento degli utenti. Lo sapevate che è possibile utilizzare le campagne gamified per aumentare le conversioni newsletter pure?

Usiamo la campagna Spin a Wheel gamified sul nostro blog MonsterInsights per far crescere la nostra lista di email e aumentare le conversioni di e-commerce.

Per creare una campagna simile, è sufficiente seguire la guida coupon wheel sul sito OptinMonster.

17. A / B Prova i tuoi moduli Optin

Esegui i test A/B per trovare i moduli optin più performanti

Molti principianti continuano a fare affidamento su congetture per capire cosa funziona sul loro sito web. Devi capire come il tuo pubblico reagisce a diverse call to actions, posizionamenti optin, colori, design e copia.

Con il test A/B, puoi scoprire quali optin funzionano meglio sul tuo sito web. È possibile utilizzare questi suggerimenti di test A / B per testare e migliorare continuamente le opzioni.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a trovare i modi migliori per far crescere la tua lista di email. Si consiglia inoltre di vedere la nostra lista dei migliori strumenti SEO & plugin così come suggerimenti provati su come aumentare il traffico del tuo sito web.

Se ti è piaciuto questo articolo, allora si prega di iscriversi al nostro canale YouTube per WordPress video tutorial. Potete anche trovarci su Twitter e Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.