IVF

Chasing Dreams

6 Great Jazz Improv Tips

Quando ascolti un pezzo jazz davvero buono come “A Train” di Duke Ellington o “Take Five” del Dave Brubeck Quartet, potresti chiederti come Ellington sappia come solista al pianoforte o come il sassofonista alto Paul Desmond componga una nuova leccata in tempo reale.

Al suo interno, il jazz è spontaneo, vivace e pieno di cuore. Si presta alla sperimentazione e all’improvvisazione dove ogni performer può utilizzare frasi e leccate su misura per uno stile personale.

Se volete imparare a improvvisare un pezzo di jazz, qui ci sono 6 grandi jazz improv suggerimenti da padroneggiare che vi aiuterà a iniziare. Rick Prokop, pianista jazz e professore al Conservatorio di musica di Westchester, New York, insegna un’introduzione alla classe di improvvisazione jazz e ha alcuni suggerimenti per imparare a solista sul vostro strumento.

1. Ascolta e impara
Un ottimo modo per avere un’idea dell’improvvisazione jazz è ascoltare gli artisti che ammiri. “Ascoltare gli altri ti permette di cogliere sottigliezze di espressione che altrimenti sono impossibili da annotare”, dice Prokop. “Preferisco ascoltare una o due personalità per un lungo periodo di tempo assorbendo lentamente le loro idiosincrasie personali.”Prokop consiglia Louis Armstrong, Wynton Kelly che suona in” Freddie the Freeloader “nell’album di Mile Davis, Kind of Blue, e l’assolo di otto battute di Jimi Hendrix in” Hey Joe.”

2. Get the Blues
Imparare la scala blues è fondamentale per il jazz o il rock, ed è importante padroneggiarlo per imparare ad improvvisare. Nella chiave di C, la scala sarebbe C, Eb, F, Gb, G, Bb e poi C. Questo modello di scala Blues si ripete in tutte le chiavi: G, D, A, E, B, F#, Db, Ab, Eb, Bb e F. È meglio, tuttavia, iniziare a improvvisare in una chiave semplice come C per avere un’idea di ciò. Combinare le stesse note per diverse combinazioni di accordi pure.

3. Memorizza melodie

6-Jazz-Tips-1Prokop suggerisce di memorizzare melodie di una canzone insieme ai suoi cambiamenti di accordi per fornire una base per l’improvvisazione futura. “Quando ci pensi, la melodia è la base originale per qualsiasi improvvisazione sui cambiamenti di accordo della melodia”, dice Prokop. Date un’occhiata qui sotto, a come una semplice melodia può essere abbellito cambiando il tempo e l’aggiunta di note dall’originale.

4. Take It Slow
Dopo aver memorizzato una melodia che si desidera utilizzare, il passo successivo è quello di imparare e sperimentare con scale che si fondono con ciascuno degli accordi nella melodia. Diciamo che sei nella chiave di Sol e la progressione di accordi è Sol maggiore, Do maggiore e Re maggiore, tutte le note nella scala di Sol maggiore funzioneranno su una progressione di accordi. Quando si sta facendo questo, prendere il vostro tempo. Prokop suggerisce di attraversare un intero coro (una volta attraverso una canzone) senza fermarsi—un po ‘ come andare in bicicletta su un terreno accidentato senza cadere.

5. Find the Beat
Il jazz è simile al rock n ‘ roll in quanto entrambi condividono origini nella tradizione blues. Il jazz, come il rock, enfatizza la seconda e la quarta battuta in una misura. Questo è diverso dalla musica classica, che enfatizza il primo e il terzo. È importante essere consapevoli dei tempi per distinguere la tua canzone come un pezzo jazz.

6. Swing It

6-Jazz-Tips-2 Un’altra caratteristica speciale del jazz timing è “swinging” ottava note che hanno una sensazione triplificata. Prokop dice che la seconda nota in un abbinamento di ottava nota (di solito considerata la più debole nella musica classica europea) spesso prende risalto sulla prima in termini di volume e posizionamento all’interno del ritmo. Quindi, la seconda ottava nota si riferisce più all’ottava nota dietro di essa, opposta a quella che la precede. Vedi sotto:

Segui questi passaggi fondamentali per iniziare il tuo viaggio di improvvisazione jazz-potresti essere il prossimo Louis Armstrong.

ANCHE: Vedi video correlati.

Sei note Jazz Solo Video

Come suonare un assolo di pianoforte jazz con tre semplici scale Blues

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.