IVF

Chasing Dreams

Breaking Down Casa Bianca Proposta di Bilancio del HBCU Impatto

La tromba di Amministrazione ha rivelato la sua 2019 anno fiscale proposta di bilancio, che chiede per miscele 10% del totale bilancio del dipartimento di taglio e spostato stanziamenti comprendono $59.9 miliardi di richiesta di finanziamento per l’US Department of Education, e più di $640 milioni di euro, andando istituzionali e programmi di aiuto che il supporto storicamente nero college e le università e i loro studenti.

Ecco una ripartizione della proposta che alcuni esperti sospettano sarà pesantemente modificata dal Congresso, ma che riflette anche le priorità dell’amministrazione nell’istruzione superiore.

Sviluppo della forza lavoro-Il budget propone billion 1.6 miliardi da investire in programmi che portano gli studenti a guadagnare una licenza, credenziali o che promuovono la formazione continua per gli adulti che lavorano al di fuori di un istituto di quattro anni. Questo è dannoso per HBCU, molti dei quali offrono gradi tradizionali e formazione per licensure professionali in campi come infermieristica, lavoro sociale, informatica e altri campi popolari, ma non sono i programmi a breve termine che l’Amministrazione Trump sta cercando di sostenere con finanziamenti federali che vanno a community college, scuole a scopo di lucro o società che cercano di creare centri di formazione (Outlook – MALE per HBCU)

Aiuti finanziari – L’amministrazione Trump propone un $1.8 miliardi inutilizzati Pell, Sovvenzioni FY2018, le richieste a breve termine programmi credentialing essere reso disponibile per la Pell Grant-gli studenti idonei, elimina Federale Supplementare Educational Opportunity Grant, scale di Lavoro Studio finanziamento di posizioni che generano la formazione professionale, riduce federale studente prestito di programmi e stabilisce nuovi standard per il rimborso del debito (laurea di debito può essere perdonato dopo 15 anni di rimborso, e lo studio laureato debito dopo 30 anni).

La proposta modifica anche le norme sulla borsa di studio, sposta fondi aggiuntivi ai prestiti Parent PLUS e Grad PLUS. Date le tendenze di iscrizione HBCU, i numeri suggeriscono che l’accesso degli studenti agli aiuti finanziari al di fuori dell’ammissibilità Pell sarà più difficile da ottenere perché ci sono meno opportunità di finanziamento nell’ambito di questa proposta. Ma più di 80 per cento degli studenti HBCU sono Pell Grant ammissibili, e mentre i prestiti agli studenti non sovvenzionati ricevono un aumento, mentre il denaro gratuito è diminuito, il punto di prezzo per HBCU tasse scolastiche sembra ancora raggiungibile per molti studenti a basso reddito e della classe media a collegi neri. (Outlook: NEUTRALE per HBCU)

Investimenti istituzionali diretti-La proposta elimina la borsa di studio McNair, i centri di opportunità educative e il finanziamento dei servizi di supporto agli studenti, ma offre lievi aumenti per la programmazione verso l’alto. Howard University mantiene il suo livello di finanziamento federale, e le riduzioni al rafforzamento istituzioni prevalentemente nero finanziamento sono contrastati con aumenti di HBCU finanziamento obbligatorio per lo sviluppo del programma di laurea, risorse di finanziamento del capitale e altro sostegno diretto. (Outlook: POSITIVO PER HBCU)

I leader delle organizzazioni di difesa HBCU hanno pesato sulla proposta di bilancio.

” Preservando i finanziamenti di livello, i nostri HBCU sono andati molto meglio di altri stakeholder dell’istruzione superiore e agenzie federali, rispetto ai 10 proposti.taglio del 5% al budget complessivo del Dipartimento dell’Istruzione”, ha dichiarato il CEO e presidente del fondo Thurgood Marshall College Harry Williams. “Nonostante questi sviluppi positivi, TMCF è preoccupata per quei tagli proposti che potrebbero avere un impatto negativo sulla capacità dei nostri studenti di persistere e laurearsi da HBCU. Il Federal Supplemental Educational Opportunity Grant program rimane una componente critica del sostegno finanziario per gli studenti HBCU, oltre il 90% dei quali riceve qualche forma, se non più forme, di assistenza finanziaria federale per frequentare il college. Allo stesso modo, siamo preoccupati per le significative riduzioni del programma federale di lavoro-studio in quanto questo programma rimane un’altra area di supporto finanziario critico per gli studenti HBCU.”

“L’amministrazione deve essere lodata per aver incluso il programma di rafforzamento del Titolo III HBCUs nel bilancio di quest’anno, ma questo non è un momento per finanziamenti di livello”, ha affermato Lodriguez Murray, vice Presidente dell’UNCF per le politiche pubbliche e gli affari governativi. “Questo è un momento per gli investimenti. HBCUs laureato più di 50.000 studenti ogni anno e richiedono più risorse per fornire i laureati nostra nazione ha bisogno entro il 2020 e oltre. Queste istituzioni stanno già dimostrando che al livello attuale degli investimenti, collettivamente, le istituzioni producono quasi billion 15 miliardi di impatto economico annuale per la nostra nazione. Ulteriori investimenti federali nel programma HBCU Titolo III aiuterebbe questa rete di istituzioni continuano a creare nuove opportunità di lavoro on-e off-campus e ulteriori investimenti nelle loro comunità circostanti. I programmi di percorso per il college, come TRIO e GEAR-UP, dovrebbero essere ripristinati in modo che gli studenti continuino ad avere la porta dell’istruzione universitaria aperta a loro. L’amministrazione dovrebbe incoraggiare i legislatori a rendere gestibile il debito degli studenti, invece di utilizzare questo budget per spingere il concetto di “un prestito, una sovvenzione”. Questo è un dibattito che il Congresso deve avere quando riautorizza la legge sull’istruzione superiore.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.