IVF

Chasing Dreams

Come Diario per la terapia

In movimento? Ascolta il nostro blog invece di leggerlo.
Doppiato da Amazon Polly

Journaling non è solo per gli adolescenti che vogliono scrivere sul loro desiderio torrido per un membro della band One Direction. Può essere uno strumento potente, anche magico, per liberare il bagaglio inutile ed emotivo negli adulti. L’esercizio quotidiano/settimanale di eliminare tutti i pensieri che turbinano nella tua testa e scrivere su ciò che ti sta stressando può effettivamente aiutarti a non portare quel peso con te because perché una volta trascorsa una buona jam session digitando le tue frustrazioni, stress e paure, ti dai il permesso di lasciarlo andare e andare avanti.

  1. Tenere un diario può aiutare a organizzare tutti i tuoi pensieri (cioè paure, fattori di stress, frustrazioni) e ti permette di pensare ai tuoi prossimi passi nell’affrontare un problema peloso o una situazione che provoca ansia. Il journaling ti aiuta a concentrarti sulla radice di qualsiasi problema persistente che stai avendo (cioè superare una relazione fallita o far fronte allo stress genitoriale).
  2. Dai una pausa al tuo migliore amico. Invece di rimasticare una particolare ansia con il tuo migliore amico che ha sentito tutto prima, scrivilo invece in un diario.
  3. Le voci giornaliere o settimanali possono documentare e monitorare i tuoi progressi su un problema, per te stesso e anche per il tuo terapeuta. Le voci possono far luce su come hai reagito a certe situazioni di vita e persino rivelare meccanismi di coping cattivi che potresti aver usato per aiutare ad affrontare lo stress e l’ansia.
  4. Abbastanza semplicemente, journaling è grande ” me tempo!”Quale modo migliore c’è che trascorrere dieci minuti al giorno concentrandosi solo su te stesso?
  5. Se hai paura che un altro membro della famiglia possa inciampare sul tuo diario, considera di iniziare un account gratuito e anonimo sui molti siti di riviste o blog disponibili online. Spesso puoi impostare i tuoi post su privati in modo che siano solo per i tuoi occhi. Questo senso di fiducia nella vostra privacy può consentire di aprire davvero ed essere sincero o brutalmente onesto con te stesso.
  6. Le parole non sono l’unico modo per esprimere se stessi e il modo in cui ti senti. Diventa creativo! È possibile utilizzare le immagini, sia su un sito di journaling online, o farlo vecchia scuola tagliando le immagini e incollandole in un notebook. Si può anche andare ‘grande’ e creare una scheda sogno gigante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.