IVF

Chasing Dreams

Come installare un tetto in ardesia

L’installazione di un tetto in ardesia naturale dipende dal tipo di ardesia, dallo stile e dal design. Le liste sono fornite in pallet e impilate sul loro lato lungo. Una volta rimosso dai loro pallet, ardesie devono essere classificati e ordinati in tre o quattro spessori. Esistono due metodi per fissare le ardesie naturali del tetto: inchiodare e fissare il gancio.

FISSAGGIO CON CHIODI

CUPA ardesia naturale: fissaggio con chiodi

CUPA ardesia naturale: fissaggio con chiodi

Una volta che le liste sono state classificate e controllate per le imperfezioni, il fissaggio può iniziare.

Le ardesie naturali possono essere fornite preholed. Tuttavia, se si esegue la foratura in loco, è necessario utilizzare i seguenti metodi.

Foratura (fissaggio centrale)

Foro dal letto dell’ardesia (il suo rovescio), questo consente di posizionare la testa del chiodo nella rientranza sulla faccia dell’ardesia, che viene creata dal processo di foratura. Ogni ardesia dovrebbe essere forata due volte.

La testa dell’ardesia dovrebbe giacere circa a metà strada sulla stecca (cioè 25mm sulla stecca) lasciando 25mm per inchiodare in. Si raccomanda una distanza di 6–12mm. I fori devono essere posizionati tra 20 – 25mm dal bordo lungo dell’ardesia. Il sottofondo viene quindi fissato e il tetto segnato al calibro stecca.

Ciò potrebbe richiedere la regolazione per creare numeri di corso uguali. Il giro richiesto dovrebbe sempre e solo essere aumentato non diminuito.

Forare (fissaggio della testa)

Il fissaggio della testa o della spalla è accettabile solo per ardesie piccole o pesanti. Se viene adottato questo metodo, si consiglia di inchiodare due volte ogni terzo corso.

FORATURA MACCHINA È PREFERIBILE

 CUPA ardesia naturale: installazione da chiodi

CUPA ardesia naturale: installazione con chiodi

Foratura a mano

Ove possibile, è preferibile la foratura a macchina. La foratura a mano deve essere presa in considerazione solo quando una piccola quantità di ardesie deve essere rifusa per riparazioni o quando un foro deve essere riposizionato in situ.

Per forare un’ardesia con un martello a punta, posizionare l’ardesia piatta su un ferro stretto. Quando si misura la posizione dei fori, assicurarsi che l’estremità più sottile dell’ardesia sia in alto quando fissata.

Foratura a macchina

Se le ardesie sono forate a macchina, si consiglia di forare una sola ardesia alla volta. Se la macchina utilizza un metodo di punzonatura, prestare attenzione al rischio di danni.

La foratrice dovrà essere ben mantenuta e regolata regolarmente. Per questo motivo è preferibile un metodo noioso. I chiodi devono essere 20-25mm più lunghi di due spessori di ardesia.

FISSAGGIO CON GANCI

 CUPA ardesia naturale: fissaggio con ganci

CUPA ardesia naturale: fissaggio con ganci

Un metodo alternativo di fissaggio delle ardesie è l’uso di ganci in ardesia; tuttavia, i ganci non devono essere utilizzati al di sotto di un passo del tetto di 25º.

Inoltre sotto un passo di grado 30º i ganci dovrebbero avere gambi aggraffati per ridurre l’aumento capillare dell’acqua alle giunture perpendicolari tra le ardesie.

L’uso di ganci su tetti con un passo superiore a 75º richiede condizioni speciali. Quando si fissano le liste con ganci, tutte le liste perimetrali devono essere fissate e inchiodate.

Ai fianchi o valli è importante assicurarsi che la larghezza dell’ardesia tagliata sia sufficiente per consentire un adeguato fissaggio. Dove necessario dovrebbe essere usato ardesia e mezzo.

Verges and abutments: i corsi alternativi iniziano con una ardesia e mezzo, ad eccezione di quelli superiori a 145 mm, nel qual caso è richiesta solo una ardesia. Slate e mezzo dovrebbero essere usati in corsi alternativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.