IVF

Chasing Dreams

COME UTILIZZARE un WORT CHILLER E QUALE TIPO È MEGLIO PER VOI

A meno che il vostro primo kit di birra a casa è venuto con un wort chiller, probabilmente inizialmente utilizzato un bagno di ghiaccio per raffreddare il bollitore proprio come ho fatto quando ho iniziato. Come stai diventando un birraio più esperto, si capisce che è necessario raffreddare in modo efficiente il mosto. In questo post discuteremo come utilizzare un refrigeratore wort nel modo giusto, quali elementi influenzano le sue prestazioni, qual è il miglior tipo di attrezzatura e configurazione per te. Padroneggiare il processo di raffreddamento farà un’enorme differenza nella qualità della tua birra finita e renderà la tua giornata di birra più piacevole.

Perché portare il mosto alla temperatura appropriata tempestiva è essenziale

Ci sono essenzialmente 3 motivi per cui si desidera raffreddare il mosto rapidamente da 140F gradi a 80F. A 140F e sotto il mosto è esposto a rischi batterici. 80F o più basso, secondo il lievito che state fermentando con è una temperatura sicura del passo. Conosci sempre il tuo lievito e fai riferimento alle istruzioni del fornitore.

1. Prevenire l’infezione-c’è il rischio di contaminazione con lievito selvatico e batteri sotto 140F.

2. Prevenire l’ossidazione-il mosto non deve essere ossidato mentre è caldo, poiché a temperature più elevate le molecole di ossigeno si legano con un certo composto di mosto fino a quando non vengono liberate più tardi nella birra a temperature più basse, creando aromi come stantio, cartone e sherry-like.

3. Prevenire la perdita di aromi di luppolo-gli oli di luppolo sono volatili e delicati e evaporano rapidamente quando non si stabilizzano a una temperatura più bassa. Questo è il motivo per cui lo stesso luppolo avrà un effetto amarognolo se aggiunto all’inizio dell’ebollizione e avrà un effetto aromatico se aggiunto tardi, in particolare alla fiamma o quando si asciuga.

4. Prevenire DMS-dimetilsufide è prodotto in mosto caldo da S-MM (S-metilmetionina) presente principalmente in orzo maltato cotto ad una temperatura inferiore. DMS è una forma di composto di olio di zolfo volatile caratterizzato dal suo mais cotto o vegetale. Evapora durante l’ebollizione e per questo motivo si dovrebbe tenere non lasciare il coperchio sul bollitore per evitare che si condensa e di raccogliere di nuovo nel mosto. Coprire il bollitore quando il mosto raggiunge 140F. Raffreddare rapidamente il mosto fermerà la produzione di DMS. Infezione batterica spesso a causa di scarsa igiene produrrà anche DMS di un tipo diverso, degustazione più stantio o rancido.

Cosa c’è da sapere sui refrigeratori wort

Le prestazioni di raffreddamento sono funzione di diversi fattori ed è difficile da formulare semplicemente e calcolare in teoria. Dovresti prendere in considerazione questi 5 elementi principali quando scegli il tuo refrigeratore di mosto, sapendo che dovrai sperimentare un po ‘ per capire come massimizzare l’efficienza della tua attrezzatura e ottenere il massimo dal tuo investimento. Con la pratica, imparerai come usare un refrigeratore di mosto.

  • temperatura della fonte di acqua
  • velocità di flusso(s) di liquido(s) in esecuzione attraverso il refrigeratore
  • superficie di scambio di calore, e il tipo di metallo (rame, acciaio inox)
  • lunghezza tubo di collegamento del refrigeratore di acqua di sorgente
  • agitazione del mosto a contatto con il refrigeratore (metodo di immersione)

I 3 tipi di wort chiller e come usarli

Tre tipi di wort chiller sono disponibili al home brewer, ogni ingranaggio vantaggi e svantaggi sono descritte nella successiva sezione, cerchiamo di capire prima come funzionano i diversi refrigeratori e le loro caratteristiche.

Il REFRIGERATORE AD IMMERSIONE è un sistema molto popolare e forse preferito dal maggior numero di homebrewers. È una semplice bobina di tubi di rame in cui scorre acqua fredda e che poggia sul fondo del bollitore. È comunemente agganciato al rubinetto dell’acqua del giardino se si prepara all’esterno o nel garage, o a qualsiasi rubinetto in casa. Per collegare il raccordo del tubo da giardino femminile che normalmente viene fornito con il refrigeratore al rubinetto potrebbe essere necessario ottenere un adattatore per tubo da giardino maschio. Avrete bisogno di mescolare il mosto per massimizzare questo tipo di risultati del refrigeratore. È un vantaggio quando si desidera creare un idromassaggio, per rack un mosto più chiara.

Quando si sceglie un refrigeratore per wort ad immersione, osservare il tipo di connessioni tra il tubo in rame e il tubo in vinile sia per l’ingresso che per l’uscita. I raccordi filettati sono i migliori in quanto non perdono la loro forma e non perdono facilmente. Notare l’OD del tubo di rame e la sua lunghezza, determinano la superficie dello scambio termico. Un refrigeratore OD da 50 ‘x 1/2″presenta una maggiore superficie di scambio termico rispetto a un refrigeratore OD da 25 ‘x 3/8″. Alcuni refrigeratori ad immersione sono realizzati in acciaio inossidabile, più facili da pulire, ma meno efficaci per lo scambio termico. Alcuni modelli includono un braccio di ricircolo per creare un idromassaggio con una pompa di birra.

Il REFRIGERATORE CONTRO FLUSSO (CF) è utilizzato dai birrai commerciali in quanto è particolarmente efficiente nel raffreddamento di grandi quantità di mosto utilizzando meno acqua. Il mosto viene spostato all’esterno del bollitore attraverso una bobina di rame e l’acqua fredda viene eseguita nella direzione opposta attraverso un tubo esterno, avvolto attorno alla bobina di rame interna. In questo sistema il mosto in viaggio è in costante contatto con l’acqua più fredda. Ciò richiede una pompa di birra per trasferire il mosto caldo e un bollitore con un rubinetto. Sarà raffreddare il mosto di lievito temperatura pitching in un unico passaggio. La temperatura del mosto che esce può essere regolata regolando il flusso attraverso la valvola a sfera.

Un refrigeratore CF è un buon strumento per la produzione di birra lager e lotti più grandi, ma funziona con tutte le dimensioni. Prima di decidere di investire in questo tipo di refrigeratore, è necessario un bollitore con una valvola. Inoltre, pensa se sei pronto ad acquistare anche una pompa di birra, e non sono economici. Infine assicuratevi di avere un po ‘ di silicone, tubi a prova di calore per spostare il mosto caldo.

Il REFRIGERATORE a PIASTRE è un altro tipo di sistema di raffreddamento del mosto installato all’esterno del bollitore. È costruito molto simile a un radiatore per auto. L’acqua fredda passa attraverso piccole piastre a contatto diretto con piastre identiche attraverso le quali il mosto caldo passa nella direzione opposta per creare lo stesso effetto contatore di un refrigeratore CF. Poiché le piastre di acqua e mosto sono impilate in un modello alternato per massimizzare la superficie di scambio termico. Questo sistema è il refrigeratore più efficiente se si prende solo la capacità di raffreddamento.

I pro ei contro del refrigeratore ad immersione

Sapere come utilizzare un refrigeratore ad immersione

PRO

  • SEMPLICE da configurare – non sarà necessario spostare il bollitore pieno pesante.
  • Solo UN INGRESSO (per l’acqua fredda dalla fonte) e una presa (per l’acqua calda).
  • FACILE DA PULIRE E SANIFICARE – la superficie esterna del tubo è solo in contatto con il mosto ed è facile da pulire. Un modo semplice per disinfettarlo è immergerlo nel mosto 10 minuti circa prima della fine dell’ebollizione.
  • NON è necessaria alcuna POMPA PER MOSTO CALDO (pompa brew) – per questo motivo, può essere un’attrezzatura economica rispetto a un refrigeratore a piastre o controcorrente. Una pompa di mosto caldo è 8 80 e fino. Il mosto caldo deve essere travasato per gravità o pompato per evitare l’ossidazione a quel punto. Se si utilizza un semplice bollitore birra senza spigot integrato, troverete che un refrigeratore ad immersione è una buona soluzione per voi quando sifonamento è l’unica opzione per rack il mosto refrigerato al fermentatore.
  • FACILE DA FARE DA SOLI – per i brewers a portata di mano, costruire il proprio refrigeratore ad immersione è un progetto fai da te abbastanza facile da fare se vuoi risparmiare qualche soldo.
  • SEMPLICE CONTROLLO DELLA TEMPERATURA-questo tipo di dispositivo di raffreddamento consente di controllare la temperatura del mosto e portarlo al segno desiderato prima di travasare il fermentatore.
  • FUNZIONA BENE CON WHIRLPOOLING MANUALE-Whirlpooling sarà effettivamente ridurre il tempo di refrigerazione. Alcuni refrigeratori ad immersione sono anche dotati di un braccio a ricircolo che genera automaticamente un vortice aumentando l’effetto di raffreddamento.
  • A PREZZI ACCESSIBILI – I modelli di base possono essere abbastanza economici.

CONTRO

  • RAFFREDDAMENTO PIÙ LENTO – il refrigeratore ad immersione di base richiede un po ‘ più tempo per svolgere il lavoro. Come discusso in precedenza, un OD più grande, una bobina più lunga/ più alta, combinata con acqua di fonte fredda con un’alta portata aumenterà le prestazioni.
  • UTILIZZO DELL’ACQUA-Ci vuole molta acqua per attraversare un refrigeratore ad immersione. Se si considera che ci vogliono circa 20 minuti per portare 5 galloni da 212F a 72F e la portata media del tubo da giardino è di 6 galloni al minuto, vi costerà 120 galloni di acqua! Naturalmente, in realtà, è più vicino a tra 60 a 80 galloni perché agitando il mosto aumenterà l’efficienza del processo e più fredda sarà l’acqua, meno sarà necessario. Utilizzando il rubinetto della cucina vi costerà

Si noti che alcuni birrai utilizzano un bagno di ghiaccio e una pompa per abbassare la temperatura dell’acqua. Questo è anche un ottimo modo per ricircolare e risparmiare grandi quantità di acqua.

I pro ei contro del refrigeratore a controcorrente

Sapere come utilizzare un refrigeratore a controcorrente

PRO

  • EFFICIENZA-un sistema di scambio termico molto efficace. Perché brividi più velocemente, produce una pausa fredda e ridurrà la foschia fredda nella tua birra. Ti porterà facilmente a una temperatura di lancio del lievito inferiore.
  • VELOCITÀ-a seconda dei parametri, potrebbe ridurre il processo di raffreddamento della metà del tempo necessario quando si utilizza un refrigeratore ad immersione.
  • RIDOTTO CONSUMO DI ACQUA-fino al 50%, a seconda dei parametri.
  • SINGLE-PASS – quando si sa come utilizzare un refrigeratore CF, lo rende piacevole da usare. Uccidere due piccioni con una fava, agghiacciante e travaso direttamente nel vostro fermentatore.

CONTRO

  • PIÙ DIFFICILE DA DISINFETTARE – “non vedi cosa c’è dentro il tubo del mosto”. Una soluzione sarebbe quella di eseguire mosto caldo attraverso il refrigeratore e ricircolare nel bollitore.
  • PIÙ COMPLICATO DA CONFIGURARE: è necessario collegare il refrigeratore a una presa d’acqua, a una presa d’acqua, a una presa di mosto e a una presa di mosto.
  • BREW POMPA NECESSARIA – si consiglia vivamente di acquistare una pompa per un liquido caldo per lavorare con un refrigeratore CF. Questa può essere una spesa aggiuntiva significativa.
  • BOLLITORE CON VALVOLA A SFERA-se non ne hai uno, potresti voler aggiungere un rubinetto al tuo bollitore. Un progetto fai da te se sei a portata di mano. Attenzione: essere consapevoli in acciaio inox è difficile da perforare, e idealmente bisogno di un passo punta del trapano.

I pro ei contro del refrigeratore a piastre

Sapere come utilizzare un refrigeratore a piastre

PRO

  • MIGLIORI PRESTAZIONI: basta pompare il mosto attraverso di esso. È una configurazione in linea.
  • REFRIGERATORE PIÙ VELOCE-è il sistema con la migliore superficie di scambio termico. Anche più veloce di un refrigeratore CF. Sarà di sicuro risparmiare tempo.
  • MOLTO COMPATTO – i refrigeratori a piastre più grandi sono 12 “x 3″ x 3 ” e le unità ultra compatte sono 7.5″ x 3″x 4″
  • QUANTITÀ RIDOTTA DI UTILIZZO DELL’ACQUA-del 50% o più, a seconda della temperatura dell’acqua di fonte.
  • Single-pass-Lo rende piacevole da usare. Uccidere due piccioni con una fava, raffreddare e travasare direttamente nel tuo fermentatore

CONTRO

  • Hai bisogno di un RAGNO di LUPPOLO per evitare che il luppolo finisca per intasare il tuo refrigeratore
  • DIFFICILE DA PULIRE E IGIENIZZARE – le piastre sono così vicine l’una all’altra che deve essere smontato per essere pulito.
  • PIÙ DIFFICILE CONTROLLO DELLA TEMPERATURA-È agghiacciante troppo veloce? Alcuni utenti riferiscono di dover attendere che il mosto si riscaldi. Il modo per controllare la temperatura è regolare la portata dell’acqua.
  • PIÙ COMPLICATO DA IMPOSTARE-hai bisogno delle stesse quattro connessioni fino a un refrigeratore CF
  • BOLLITORE CON VALVOLA A SFERA – questo ti renderà la vita più facile.
  • BREW POMPA-sarà notevolmente migliorare l’efficienza e la facilità d’uso.

Un ottimo consiglio per rilassarsi più velocemente e risparmiare acqua

Invece di collegare al vostro wort chiller per il rubinetto del giardino o il rubinetto della cucina, utilizzare un sistema di RICIRCOLO. È semplice e conveniente.

Come utilizzare un wort chiller ricircolo di acqua fredda

Per raffreddare 5 galloni di wort – Utilizzare una VASCA RIEMPITA RIEMPITO CON GHIACCIO (20 Lb o più a seconda della temperatura di destinazione) con una POMPA ad ACQUA SOMMERGIBILE (500 galloni minimo al minuto consigliato), alimentando il vostro refrigeratore ad immersione. In meno di 20 minuti si raggiunge 80F gradi utilizzando circa 5 a 7 galloni di acqua in tutto. Il trucco è quello di drenare l’iniziale 2 a 3 galloni che esce dal refrigeratore come l’acqua sarà calda. Quando è caldo (circa 110-100F gradi), posizionare il tubo di uscita dell’acqua nella vasca di ghiaccio per ricircolare.

Considerazioni finali

Non importa quale tipo di sistema di raffreddamento si opta per, imparare a utilizzare un wort chiller vi darà le competenze per migliorare notevolmente la qualità della vostra birra, così come rendere la vostra esperienza di birra più piacevole. Uno qualsiasi dei 3 tipi di refrigeratori che abbiamo esaminato otterrà il lavoro fatto. Il sistema migliore per voi dipenderà dalla vostra dimensione del lotto, il vostro obiettivo più basso pitching temperatura, il vostro set up esistente (è il vostro bollitore dotato di una valvola?), il tuo budget (sei disposto a investire in una pompa di birra?).

Vi lascio con questi suggerimenti da considerare:

  • Ricircolare l’acqua ghiacciata nel refrigeratore utilizzando una pompa dell’acqua e una vasca o un dispositivo di raffreddamento per massimizzare l’efficienza e risparmiare acqua
  • L’agitazione senza il mosto è la chiave. Se non si utilizza una pompa birra ricircolo il mosto, mescolare manualmente. Assicurati di non ossidare il mosto caldo.
  • Non mettere mai un coperchio sul mosto caldo per mantenerlo privo di DMS. Coprire sotto 140F gradi.
  • Siate creativi con la vostra attrezzatura per massimizzare lo scambio termico, ridurre il consumo di acqua e risparmiare tempo. Alcuni birrai utilizzano un secondo refrigeratore in un bagno di ghiaccio per pre-raffreddare la loro acqua

Vi consiglio di utilizzare una pompa dell’acqua per ricircolare l’acqua fredda nel refrigeratore. Questo metodo vi farà risparmiare il 50% del vostro tempo e decine di litri di acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.