IVF

Chasing Dreams

Fonte: A-list attrice usato per fare giri di Hollywood segreto sesso parti

Un go-go dancer si esibisce al Penthouse Executive Club di New York il 15 giugno 2005. Un decennio dopo che New York ha iniziato il giro di vite su squallidi strip club, il business è fiorito e trasformato di lusso. Mentre la città continua la sua lotta contro le poche articolazioni sordide rimanenti che un tempo popolavano Times Square e lungo Eighth Avenue, stabilimenti di fantasia di catering per i dirigenti con grandi conti di spesa aziendale sono sorti a ovest dei famosi punti di riferimento. Per abbinare la vita caratteristica-Spogliarelliste REUTERS / Shannon Stapleton SS-RTR15K7M

Un go-go dancer si esibisce al Penthouse Executive Club di New York il 15 giugno 2005. Un decennio dopo che New York ha iniziato il giro di vite su squallidi strip club, il business è fiorito e trasformato di lusso. Mentre la città continua la sua lotta contro le poche articolazioni sordide rimanenti che un tempo popolavano Times Square e lungo Eighth Avenue, stabilimenti di fantasia di catering per i dirigenti con grandi conti di spesa aziendale sono sorti a ovest dei famosi punti di riferimento. Per abbinare funzionalità Vita-Spogliarelliste REUTERS / Shannon Stapleton SS-RTR15K7M (Reuters)

A Hollywood, quando le telecamere smettono di girare, alcune star tornano a casa dai loro mariti, mogli e figli. Altri fanno una deviazione per invitare solo feste dove tutto va, tra cui sesso di gruppo,S & M, droghe, prostitute e ogni tipo di dissolutezza.

Benvenuti nelle società sessuali segrete dell’industria dell’intrattenimento.

E! News esplora il fenomeno underground in una nuova serie di speciali di due ore, “Secret Societies of Hollywood”, in anteprima giovedì. “All’interno di queste organizzazioni esclusive per soli membri, la ricerca dell’eccesso può essere trovata ovunque”, afferma la rete. “Dalle famigerate madame di Hollywood come Heidi Fleiss, che si credeva avesse fornito prostitute a molte grandi star, a una società sotterranea di persone che celebrano il loro amore per la schiavitù e altri bizzarri gusti sessuali alle feste che ruotano da club e palazzi in tutta la città.”

FOX411 ha parlato con uno degli addetti ai lavori di Hollywood intervistato su” Società segrete”, che ha detto che la moderna proliferazione di paparazzi e giornalismo tabloid ha costretto sempre più star-gay ed etero, giovani e vecchi-a perseguire i loro sordidi interessi dietro porte chiuse, molto alte, molto spesse.

“Le forze dell’ordine rimangono lontane poiché non hanno il diritto di fare nulla per quanto riguarda una festa in casa, e c’è la solita attenta discrezione con questi tipi di parti per assicurarsi che non ci sia nulla che possa giustificare un’attenzione indesiderata”, ha detto l’esperta di sentenze alternative Wendy Feldman.

Le fonti dicono a FOX411 che le parole in codice sono usate per ottenere l’ingresso alle serate ultra-segrete, a volte chiamate feste “NH”, per “Mai successo.”Un esperto di intrattenimento ben piazzato ci ha detto che una delle più grandi attrici di A-list nell’industria dell’intrattenimento oggi era nota per frequentare i club S&M quando cercava di ottenere ruoli più grandi e migliori in un passato non troppo lontano.

“Era famosa per le sue scappatelle, era proprio sulla sua strada”, ha detto l’insider della stella. “Anche le prostitute di fascia alta frequentano questi luoghi, usandoli per cercare di entrare nel mondo dello spettacolo.”

Le orge segrete di oggi hanno i loro precedenti storici. L “anno scorso, l” ex WWll Marine Scotty Bowers ha scritto un tell-all — ” Servizio completo: Le mie avventure a Hollywood e il segreto sesso vite delle stelle ” – in cui ha affermato di aver istituito incontri sessuali per Cary Grant, Rock Hudson, Vivian Leigh e Katharine Hepburn.

E nel prossimo tell-all “Nicholson,” da New York Times bestseller autore Marc Eliot, il premio Oscar Jack è dipinto come come il bambino manifesto per l’edonismo. Eliot dice, anche prima che fosse famoso, appartamento del leggendario attore era il go-to spot di round-the-clock festa, bevande, droghe e sesso.

Eliot afferma che Nicholson è stato superato solo da un altro: Harry Dean Stanton. “Nei fine settimana, Harry Dean amava organizzare feste sessuali che iniziavano venerdì sera e finivano lunedì mattina”, scrive Eliot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.