IVF

Chasing Dreams

Indurire il legno vecchio o morbido marcito

Come posso indurire il legno marcito

Smiths CPES™ è il prodotto perfetto per indurire il legno marcito. L’uso del prodotto su legno marcio lascerà le aree marce del legno impregnate con una resina epossidica flessibile ma resistente che consoliderà e indurirà efficacemente il legno marcito, lasciandolo con una superficie dura che lo rende molto più resistente ai danni con gli urti quotidiani. CPES viene assorbito per azione capillare lungo la porosità che il fungo di marciume secco crea all’interno del legno, fino a quando tutte le aree interessate sono totalmente impregnate con la resina epossidica. CPES converte la cellulosa nel legno in un composito epossidico-cellulosa che restituisce forza e durezza al legno, e resiste fortemente ulteriore attacco da funghi marciume o batteri. La capacità penetrante dei CPES non è seconda a nessuno, ed è inaudito che la putrefazione ritorni al legno che è stato trattato con CPES.

Perché non posso usare indurenti più economici?

Gli indurenti per legno di una parte sono tipicamente costituiti da un composto acrilico disciolto in un solvente. sono instabili nell’esposizione a lungo termine all’umidità, non si legano particolarmente bene alle fibre del legno. Le loro prestazioni sono marginali rispetto alle epossidiche a due parti e sono prodotte principalmente per soddisfare un prezzo molto basso. Non si muoveranno con il legno e il legame tra le fibre di legno trattate con loro e qualsiasi riempitivo successivo sarà molto scarso rispetto a quello tra CPE e riempitivi epossidici, sia Fill-It che i nostri adesivi epossidici come Layup e adesivo di laminazione. Se si desidera riparazioni di lunga durata è necessario utilizzare due prodotti epossidici parte, e di tutti quelli disponibili sul mercato, questi sono i migliori.

Perché CPES è il miglior indurente per legno oggi disponibile?

Il Clear Penetrating Epoxy Sealer™ (CPES™) di Smith è costituito da un sistema di resina resistente e flessibile in una miscela di solventi che scioglie la linfa, l’olio e l’umidità presenti nel legno. Il sistema resin è derivato dalla resina di legno naturale e sviluppa un legame adesivo chimico con le fibre di legno stesse.
Il legno viene rinforzato consentendo una normale espansione e contrazione con variazioni di temperatura e umidità.
Quando si ripara il legno con marciume secco lieve, il CPES viaggerà attraverso l’azione capillare lungo la porosità anomala che il fungo di marciume secco crea all’interno del legno, purché continui ad essere alimentato. L’impregnazione del legno con CPE trasforma la cellulosa del legno (che funghi e batteri trovano gustosa e facilmente digeribile) in cellulosa impregnata di resina epossidica che resiste all’ulteriore attacco di funghi e batteri mentre rinforza il legno, realizzando il restauro.

OK, come faccio a indurire il mio legno marcio

Preparare il vecchio legno per l’indurimento

Rimuovere qualsiasi legname marcio sciolto, come guida approssimativa tutto ciò che può essere facilmente rimosso con le dita non vale la pena tenere. Qualsiasi cosa molto più solida sarà indurito in qualcosa di utilizzabile, certamente abbastanza solida per prendere fissaggi, e l’aggiunta di una certa integrità strutturale. Le travi marce possono essere fatte abbastanza ferme da riprendere i travetti, ad esempio.

Spazzolare via polvere e detriti per assicurarsi che non si incollino alla superficie con i CPE e diventino una caratteristica permanente del legno.

Mescolare il sigillante epossidico trasparente penetrante (CPES)

Per l’indurimento del legno marcio, in particolare pezzi di marciume di grandi dimensioni in grandi sezioni di legname, raccomandiamo davvero la formula del freddo.

Eccezioni alla presente raccomandazione sono:

  • hai già formula calda intorno
  • si desidera utilizzare per altri scopi e vivere in un clima caldo.

I solventi evaporano molto più velocemente nella formula a freddo e i tempi di evaporazione da grandi sezioni di legno marcio possono essere giorni o addirittura settimane anche con la formula a freddo. Uno dei due funzionerà comunque, ma il lavoro potrebbe richiedere molto più tempo.

Il rapporto di miscelazione è 1 a 1, quindi è molto facile da ottenere. Questo breve video illustra la miscelazione:

Come Mescolare Smiths CPE, Chiaro e Penetrante Sigillante Epossidico, Riparazione legno marcio, il primo legno nuovo

Applicare la Chiara e Penetrante Sigillante Epossidico (CPES)

Utilizzare un pennello usa e getta o hanno alcuni Fabbri Epossidica Pulire con Solvente o diluente lacca intorno per pulire il pennello con.

Applicare CPE a pennello sul legno, applicare quanto il legno prenderà e lasciare evaporare i solventi e immergere i CPE. Se si sta cercando di indurire il legno marcito che si trova in sezioni molto grandi (travi per esempio), praticare fori e versare CPES in un imbuto posto nel foro è un modo semplice per ottenere una rapida penetrazione. I CPE viaggeranno rapidamente attraverso il legname marcito, specialmente lungo il grano.

Indurire il legno marcito in grandi sezioni utilizzando fori e un imbuto

È possibile eseguire due o tre mani in un giorno se si lavora su piccole sezioni di marciume spesso da un mix di CPE, a condizione che sia conservato in un contenitore chiuso e a bassa temperatura tra le mani. se si lavora su grandi sezioni di legname marcio, potrebbero essere necessari giorni per far evaporare i solventi prima di eseguire un’altra applicazione. Mantenere il legname asciutto mentre i solventi evaporano.

Una mano finale viene normalmente data il giorno successivo (o il giorno prima dell’applicazione del top coat). Il legno ha avuto tanto CPE come ci vorrà quando il cappotto finale si asciuga con una lucentezza. Il top coat si legherà chimicamente al CPES se applicato mentre il CPES è ancora polimerizzato chimicamente (da uno a 3 giorni dopo l’applicazione, in genere fatto 24 ore dopo l’applicazione della mano finale di CPES) e dopo che i solventi si sono dispersi (la superficie apparirà asciutta al tatto e non avrà più odore di solventi).

Quanto sarà difficile il mio legno diventare

Molto è la risposta semplice. CPE sarà penetrato una buona distanza attraverso il legno suono, lasciando una superficie durevole che sarà resistente agli urti. Imposta per lasciare un rivestimento duro ma flessibile sulle fibre di legno.

È molto difficile descrivere le prestazioni di un indurente su legno, quindi abbiamo preparato un breve video per dimostrare quanto sia duro il legno diventa. Il sotto è un davanzale di quercia vecchio di 130 anni indurito con CPES:

130 Anno vecchio legno (quercia) davanzale temprato con fabbri CPES: Trasparente penetrante sigillante epossidico

E ora che ho indurito il mio legname?

La tua superficie è ora impermeabile, ma micro-porosa (traspirante).

È ora possibile applicare Fill-It filler per ripristinare la superficie, se necessario, o semplicemente dipingere o verniciare con il top coat preferito. Poiché CPES è microporoso, il tuo top coat può essere una delle moderne vernici traspiranti.

Si prega di notare: Se il vostro legno è esposto alla luce solare, è necessario:

  1. applicare un top coat (vernice o vernice), come CPES, insieme a tutte le resine epossidiche, non ha tolleranza UV
  2. risciacquare dalla superficie superiore per lasciare una finitura opaca, simile a legno naturale. Note su come farlo qui
  3. accetta che la superficie superiore decada nel tempo, passando da relativamente lucida alla superficie naturale descritta in 2 come CPE weathers

Lettura aggiuntiva

Ulteriori informazioni possono essere trovate qui:

WoodRestoration.com

Il Rot Doctor negli Stati Uniti ha condotto test di penetrazione significativi confrontando i CPE con i suoi concorrenti, i risultati sono sorprendenti, leggili qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.