IVF

Chasing Dreams

Leeds donna ‘guardato incinta’ dopo 2 anni di attacco di IBS

  • Beth Trueman, 22, da Leeds, è stato malato con IBS per due anni
  • Nonostante palestra abitudine e mangiare sano, non riusciva a scacciare la pesantezza
  • che Lei chiama la sua malattia e ‘una benedizione sotto mentite spoglie’, come a led per il suo stile di vita sano

Una donna che ha sofferto così male con sindrome dell’intestino irritabile (IBS), che ha lasciato il suo stomaco gonfio e dilatato ha parlato per aumentare la consapevolezza della malattia.

Beth Trueman, 22, da Leeds, un allenatore di peso super-fit e nutrizionista, dice che un attacco può lasciarla incinta nonostante il suo regime di esercizio dedicato e una dieta sana.

PUBBLICITÀ

Spiegando come i suoi problemi gastrointestinali sono iniziati due anni fa quando era all’università, ha detto: “Il mio stomaco potrebbe esplodere fino alle dimensioni di una donna incinta di nove mesi dal nulla.

Fitness trainer Beth Trueman, 22, da Leeds, di solito gode di un’invidiabile six pack
Ma il suo disturbo gastrointestinale può lasciare il suo stomaco gonfio che sembra ‘incinta’
Beth, nella foto, che soffre di IBS, sintomi di letargia, gonfiore e urgente movimenti intestinali, a volte il passaggio del sangue

‘mi è stato sempre il dolore acuto, un costante senso di nausea e di estrema gonfiore che hanno messo giù con IBS. ‘

Le sono stati prescritti ‘molti farmaci diversi che non hanno aiutato’ prima di scoprire una dieta ‘low Fodmap’ – un piano alimentare che evita alcuni zuccheri presenti nei carboidrati.

Beth seguì il piano e i suoi sintomi migliorarono. Ha trasformato la sua abitudine palestra in una carriera, la pubblicazione di foto e suggerimenti su un blog e social media, mentre la formazione per essere un personal trainer.

Clicca qui per ridimensionare questo modulo

Tuttavia, nel gennaio dello scorso anno è diventata ‘veramente malata’ per circa tre mesi, con i sintomi IBS lasciandola con estrema stanchezza.

‘Stavo lottando per lavorare per non parlare di allenamento’, ha detto.

‘Avevo iniziato a ricevere movimenti intestinali urgenti e imprevedibili con il sangue, quindi sono tornato a vedere il mio medico.’

Il peso trainer, che ama esercizio e ha preso parte il famigerato difficile Tough Mudder concorsi, è stato lasciato sensazione di depressione, ansia e disposti ad andare fuori a causa dei suoi sintomi
Come un personal trainer e allenatore di Beth sentito che era importante parlare con franchezza circa il doppio invisibile “malattie” della depressione e IBS che soffre, entrambi i quali hanno uno stigma legato, lei dice

sopra i sentimenti di apatia, Beth sviluppato acuta dell’ansia e della depressione, come ha lottato con la perdita di controllo sul il suo corpo.

CHE COSA È IBS?

L’IBS è un disturbo funzionale del tratto gastrointestinale, caratterizzato da dolore e disagio addominali ricorrenti, accompagnato da alterazioni della funzione intestinale.

A differenza di malattie intestinali più gravi come la colite ulcerosa e il morbo di Crohn, l’IBS non causa infiammazione o cambiamenti nel tessuto intestinale o aumenta il rischio di cancro del colon-retto.

I sintomi di IBS possono includere: movimenti intestinali frequenti (più di tre al giorno) o movimenti intestinali rari (meno di tre alla settimana), forma anormale delle feci (grumosa/dura o sciolta/acquosa), passaggio anormale delle feci (sforzo, urgenza o sensazione di evacuazione incompleta), gonfiore estremo, letargia, nausea, dolore addominale o crampi, flatulenza e muco nelle feci.

I sintomi possono essere intermittenti e possono variare da gravi a lievi.

” Ho smesso di mangiare fuori e andare in luoghi in cui mi sentivo “intrappolato” o dove i servizi igienici non erano accessibili”, ha detto.

PUBBLICITÀ

Ha amato la sua carriera come personal trainer, allenatore e nutrizionista così quando ha perso il piacere che anche lei si rese conto che qualcosa era seriamente sbagliato.

‘Per molto tempo, ho negato a me stesso guess credo di non voler ammettere che qualcos’altro stava andando storto con la mia salute,’ ha detto.

Sebbene soffra ancora di IBS al momento le condizioni di Beth sono sotto controllo e ha superato l’ansia che le impediva di fare cose normali.

“Nell’ottobre 2015 mi sono stati prescritti farmaci per la mia depressione e ulteriori farmaci per la mia ansia insieme ai miei farmaci per il mio dolore addominale”, ha detto.

‘Era sempre stata una grande frustrazione per me che ho mangiato così sano, ho esercitato regolarmente e ho fatto tutto il possibile per mantenermi in forma – ma il mio stomaco ancora rifiutato di funzionare correttamente.’

Tuttavia, avendo conquistato la condizione per ora sta iniziando a vedere la sua malattia più positivamente.

‘ Per quanto odio pensarlo-a volte la malattia è una benedizione sotto mentite spoglie-se non fosse stato per la mia condizione non avrei mai iniziato a sollevare pesi e mangiare sano.’

‘ Avrei trascurato il mio corpo, e non sono stato in grado di aiutare o lavorare con le persone che sono ora. E per questo sono grato.’

Il fanatico di fitness chiama la sua malattia una ‘benedizione sotto mentite spoglie’ in quanto alterato il suo modo di vivere e ha dato è diventato il fondamento per la sua carriera
Slim Beth è lasciato sensazione di gonfiore e disagio quando i suoi problemi di stomaco divampano. Questo la fa sentire ansiosa di uscire nel caso in cui abbia bisogno del bagno

Descrive sia la sua IBS che la depressione come “malattie invisibili” e avverte gli altri malati e quelli intorno a loro di non scontare l’impatto debilitante di entrambi.

“Sto ancora vivendo la mia ansia e depressione, ma ho più controllo di prima”, ha detto.

PUBBLICITÀ

‘I miei problemi gastrointestinali non sono migliori, ma sto cercando di gestirli al meglio e di non permettergli di frustrarmi.

Beth sarà a BodyPower a Birmingham, maggio 13-15-l’expo per gli appassionati di fitness dilettanti e professionisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.