IVF

Chasing Dreams

Queens Spit ha cercato di essere un resort ma è affondato in un uragano

“Dio, mi piace dirlo”, ha aggiunto dopo una pausa di due secondi. “Offerta al Dio del Mare.”

Il National Hurricane Center di Miami elenca la tempesta dell’agosto 1893 nei suoi registri, ma pochi dettagli sono sopravvissuti, ha detto Max Mayfield, uno specialista di uragani lì.

“Ho letto i suoi articoli, e non c’è dubbio che il professore sa di cosa sta parlando”, ha detto Mayfield. “A volte, penso che sia una voce che grida nel deserto. Ma immagino che se vivessi a New York, potrei essere preoccupato per altre cose oltre agli uragani. E ‘solo questione di tempo, pero’.”

Sono stati i poteri gemelli del mare a creare e distruggere che gli studenti del signor Coch stavano studiando a Edgemere, il tratto di spiaggia più pesantemente eroso delle Montagne Rocciose. Dopo che i nord-orientali nel dicembre 1992 e nel marzo 1993 devastarono la costa, l’United States Army Corps of Engineers rifornì la spiaggia di sabbia dragata in mare.

Fu nella sabbia che gli studenti del signor Coch recuperarono circa 100 pezzi. Perplessi all’inizio, gli studenti hanno ipotizzato che le reliquie non fossero di questo secolo, ha ricordato Tomas Liogys, 23 anni. Poi Lloyd Kiefer, 22, esaminato vecchie mappe e giornali in cui ha trovato riferimenti a Hog Island.

Il signor Coch in seguito assegnò a Edward Diaz, 22 anni, di datare gli artefatti senza informarlo di Hog Island. Una bottiglia di acquamarina in frantumi aveva” 188 – ” su di esso, con l’ultima cifra scheggiata. Alcuni pezzi hanno rivelato i loro produttori- ” Greenwood China “di Trenton, N. J., è stato segnato su uno, per esempio;” Wedgewood, England ” su un altro. Dalla rottura di frammenti di ceramica costosi ed economici, il signor Diaz credeva che fosse possibile determinare che provenivano da un hotel o da un ristorante.

“La mia foto del posto è che era per il Joe medio”, ha detto il signor Diaz.

Nulla è certo, ovviamente, nel ricreare il passato. Emil R. Lucev, nato a the Rockaways 63 anni fa e lo storico di The Wave, il settimanale 104 della penisola, ha detto che i manufatti potrebbero provenire da ovest di Edgemere e Hog Island perché il Corpo degli ingegneri dell’esercito dragato in quella zona. Il sig. Coch disse che era possibile, ma a causa delle date, gli oggetti erano sicuramente reliquie dell’uragano del 1893.

Negli ultimi mesi, un quadro più completo ha cominciato ad emergere di Hog Island, che è stato creato dalla deriva verso ovest del mare e della sabbia. Nel 1870, i proprietari di stabilimenti balneari e ristoranti sulla terraferma hanno scoperto che la loro riva non era più una spiaggia sull’oceano a causa di questa nuova isola barriera. Aspre cause legali sono scoppiate sulla proprietà dell’isola, specialmente tra due irlandesi, che sono diventati noti come i “Litiganti eterni”, ha detto Lucev.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.