IVF

Chasing Dreams

Testa di lupo dell’era glaciale di 32.000 anni perfettamente conservata trovata in Russia

Mosca Moscow Un istituto scientifico russo afferma che una testa quasi perfettamente conservata di un lupo di 32.000 anni è stata trovata in Siberia, così completa che è ancora coperta di pelliccia e il suo cervello è intatto.

Gli scienziati dell’Accademia delle Scienze della Repubblica di Sakha nella regione artica russa della Yakutia, hanno annunciato la scoperta questa settimana, definendola la prima del suo genere.

La testa è stata trovata da un uomo locale, Pavel Efimov, vicino al fiume Tirekhtyakh in Yakutia nell’estate di 2018, secondo un comunicato stampa pubblicato sul sito web dell’istituto. Efimov si era imbattuto nella testa sepolta in uno strato di permafrost visibile sulla riva del fiume.

L’istituto ha detto che i suoi scienziati insieme ad altri in Giappone avevano confermato che il lupo aveva vissuto durante l’era glaciale e pubblicato fotografie e video della testa, in cui appariva appena decaduto con la sua pelliccia ancora morbida e arruffata.

“Questo è il primo ritrovamento noto alla scienza di resti di un lupo del Pleistocene con pelliccia morbida conservata”, ha detto Albert Protopopov, direttore del dipartimento di studi sulla fauna mammut dell’Accademia.

L’istituto russo ha detto che gli scienziati giapponesi della Jikei University di Tokyo hanno condotto uno studio tomografico e la datazione al carbonio per stabilire l’età del lupo. La testa del lupo è lunga 16,4 pollici, il che significa che è quasi la metà delle dimensioni del corpo di un grande lupo moderno, ha detto l’istituto, chiamando l’antico animale “gigantesco.”Il lupo avrebbe avuto dai 2 ai 4 anni quando è morto, hanno detto.

Il fatto che la testa fosse intatta è straordinario, hanno detto gli scienziati, notando che il cervello del lupo era “intatto” e che quasi tutti i suoi denti erano ancora presenti. Protopopov ha detto che ora stavano studiando la testa per vedere come i lupi moderni si erano evoluti.

Gli scienziati hanno detto che la testa di lupo era stata trovata nella stessa area di un corpo perfettamente conservato di un cucciolo di leone delle caverne dell’era glaciale, scoperto nel 2017. Questo è stato il quarto cucciolo di leone intero che si trova dal 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.